Instagram
LinkedIn
Facebook
Twitter
YouTube
Image Alt

Pepsi ritira la pubblicità con scuse

Pepsi ritira la pubblicità con scuse

PEPSI, lo rende noto il The Wall Street Journal, ritira la pubblicità con scuse dopo che lo spot con Kendall Jenner ha suscitato molte polemiche sui social. Nella pubblicità (sotto il video) contestata la Jenner impegnata in uno shooting fotografico pone fine alle proteste dando una Pepsi ad un poliziotto.
Subito le reazioni sui social tra cui quella di Bernice King, figlia di Martin Luther King Jr., che in un tweet scrive “Se solo mio padre avesse saputo del potere della Pepsi”.

L’azienda si scusa

Subito le scuse da parte della compagnia “Abbiamo cercato di proiettare un messaggio di unità, pace e comprensione. Chiaramente non abbiamo centrato il punto e chiediamo scusa”.

Harum quidem rerum facilis est et expedita distinctio. Nam libero tempore, cum soluta nobis est eligendi Proin gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auctor nisi elit consequat ipsum, nec sagittis sem nibh idelit. Duis sed odio sit amet nibh vulputatcursus a sit amet mauris. Morbi accumsan ipsum velit. Nam nec tellus a odio tincidunt auctor a ornare odio. Sed non mauris vitae erat consequat auctor eu in elit. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Mauris in erat justo. Nullam ac urna eu felis dapibus condimentum sit amet a augue. Sed non neque elit. Sed ut imperdiet nisi. Proin condimentum fermentum nunc. Etiam pharetra, erat sed fermentum feugiat, velit mauris egestas aptent taciti. Suspendisse in orci enim quam ad molestiae..